La scuola cura l’inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali, valorizza le differenze culturali, attiva azioni di recupero e potenziamento per favorire l’apprendimento di tutti. La responsabilità dell’integrazione degli alunni è della comunità scolastica nel suo insieme.

Il gruppo di lavoro per l’inclusione elabora alcuni progetti, rivolti ad alunni in difficoltà, ponendosi come obiettivo di esaltare le potenzialità di ciascuno, far acquisire un metodo di lavoro e di autonomia operativa, motivare e orientare ogni alunno con BES.